TERREMOTI



                          epigramma


Gufi siamo l’un contro l’altro armati.

Troppe le guferie,  tutte accanite,

a nuocere non a giovare intente.

Dell’accanimento i tecnici appostati!

Tecnici dello sfascio, supergufi!

Le aquile i gufi caccino accidiosi,

quei supergufi  tecnici ghermiscano

e sull’Italia volino possenti,

proteggendo chi vola in libertà

(buoni e volenterosi sono tanti).

Liberi voli in libera Italia,

un’Italia che voli nel futuro!


Si reitera la pubblicazione di questo componimento,

in quanto per una sorprendente quanto inesplicabile

diavoleria tecnica, che si sta cercando di verificare,

in questo sito è apparso scritto in lingua greca.