Senza capo nè coda



              epigramma

 

Forza Italia, la Lega, i Cinque Stelle,

tutti hanno un capo amato e rispettato;

un capo invece odiato e disprezzato

tenuto dai dem incubi in catene,

reo d’avere carisma e idee brillanti,

antisquallore  da nomenklatura.

Avvizzita,  la coda comunista

ad essere recisa destinata.

Senza capo  né coda il Pd sta.

  

                                      pietroAntioco