In morte di Fausto e Salvatore



      (Fausto Piano e Salvatore Failla sono stati

        uccisi nell'inferno libico il 3 marzo 2016)

 

 

Amico mio del mio nemico il nemico.

Khalifa Haftar in Libia di Daesh nemico.

Unico, affidabile nemico certo;

infidi, disgregati, ambigui  gli altri,

nell'homo homini lupus ricaduti.

Lo ha capito la Francia, non l'Italia,

che sceglie di campar come un cavallo,

un cavallo aggredito dalle zecche.

Sloggiò le zecche dalla Siria Putin,

che  su Assad puntò, giusto cavallo .

Sente  e teme il malvagio l'ira giusta

l'ira di chi esige, offeso,  la giustizia.

Luttuoso giorno e triste per l'Italia,

dove non sorse del dies irae l'alba.