Il sinistro porto delle nebbie



                     epigramma

Prodi, Veltroni, Scalfari e D'Alema:

i vecchi moli  di un vetusto porto,

gli antemurali antichi  di quel porto,

della sinistra il porto delle nebbie.

Una flottiglia vile vi si acquatta

che giammai il mare aperto solcherà,

al  cabotaggio piccolo vocata

e a circumnavigare i vecchi moli,

ma per lo più agli ormeggi in acque chete.

Libero, Renzi naviga sicuro:

a quel porto mai più riapproderà.