Giggino gigione



                   epigramma

 

Commedia dell’arte il “governo Giggino”.

Primo attore, gigione, Giggino;

attori di strada imbeccati da Grillo

(dietro le quinte c’è  sempre Beppe,

fa lui il canovaccio, battute all’impronta).

Si applaude, si ride e si cala il sipario.

Al Quirinale fu un fiasco completo:

recite  zero, porte sprangate.

 

                              pietroAntioco