Amore e odio



     AMORE E ODIO
REQUIEM  PER  UN  PIANOFORTE

 

Per il compulsivo fatuo digitare,

per il vagabondare senza meta

e il vociare chiassoso senza senso,

per lo spreco di tempo e giovinezza

l’epidermico amore animalesco.

 

Per la musica l’odio menteccato;

e per le dita che,  felici e forti,

sulla tastiera scorrono sapienti,

dall’amore guidate per la vita,

e per l’umano che si fa divino.

 

 

 ________________________________

 

Nella notte tra il 23 e il 24 di questo mese, ignoti vandali hanno  danneggiato e  reso inservibile  il  pianoforte  che,  il  10 dello stesso mese,  la onlus “ Non solo avvocati”  e il coro “Note in toga” avevano  donato alla città di Cagliari ed era stato collocato,  a disposizione di chiunque volesse suonarlo,  nella hall della stazione della Metropolitana nella Piazza Repubblica.